di Stefano Gheno

Indice
L’Autore
Quasi una presentazione
Prefazione
Introduzione. Qual è il potere dell’empowerment

Parte I – Una promessa di metodo
1) Approcci antropologici e modelli di intervento sociale
2) Il sistema motivazionale della persona
3) Autostima, autoefficacia, responsabilità

Parte II – Disagio e potere personale
4) Diversi orientamenti per il trattamento del disagio
5) La psicologia di comunità e il superamento del paradigma della debolezza
6) Il self empowerment come modello applicativo dell’azione positiva
7) Potere e personalità

Parte III – Lineamenti di un metodo per lo sviluppo del potere della persona
8) Il trattamento del disagio: approcci a confronto
9) Il modello operativo del self empowerment nel disagio della persona
10) La progettazione dell’intervento di self empowerment e la sua realizzazione
11) Killer e de-killering

Parte IV – Strumenti di potere
12) Il counseling di empowerment, uno strumento di sviluppo individuale
13) L’orientamento, uno strumento di apertura di possibilità
14) L’autoritratto, uno strumento di conoscenza e azione sul sé possibile
15) Formazione al lavoro e apprendistato, uno strumento di adultità
16) Il gruppo generativo, uno strumento di sviluppo personale e relazionale

Conclusioni. Chi dà il potere all’empowerment?